Più strada fai, più fossi prendi.
Ma se resti a casa, sai quanti tramonti perdi?

(via mare-di-nessuno)

.

(via solainmezzoatutti)


Jul 15 14:35 with 5,695 notes
Anonymous: viva la pizza

nonpreoccupartiperme:

Viva il kebab

Viva le caramelle

Viva il Mc Donald’s

Viva i messaggi che ti fanno sorridere sinceramente

Viva il letto, che c’è sempre

Viva la musica

Viva il cielo, che mi fermo a guardarlo ed è sempre diverso e fenomenale

Viva i libri

Viva il thé alla pesca

Viva le passeggiate di sera

Viva gli abbracci forti

Viva i baci

Viva le mani strette

Viva l’amore

Viva le vacanze

Viva l’internet

Viva tumblr

Viva l’amica che ti alleggerisce la vita

Viva i treni

Viva i viaggi lunghi

Viva chi rimane

Viva i film

Viva il dolore che ti rende forte

Viva la pioggia quando fa troppo caldo

Viva il mare, che amo troppo

Viva la natura

Viva i programmi tv, e le serie tv che guardo sempre

Viva la vita, insomma


Jul 15 14:33 with 2,439 notes
Io non so cosa sia la felicità, però quando mi sorridi credo di essere vicina a comprenderla.
― ituoiocchivedonolamiaanima (via ituoiocchivedonolamiaanima)

Jul 15 14:32 with 164 notes
Okay, continuate pure a dirmi che sono acida e rozza del cazzo. Ma ricordatevi anche che se tengo ad una persona, glielo dimostro in tutti i modi, perché gli darei la vita pur di aiutarlo. Cosa che voi altri, per me, non fareste.
― Chiara (via nonvoglioperdertineoranemai)

Jul 15 14:31 with 929 notes
Io non voglio cancellare il mio passato, perché nel bene o nel male mi ha reso quello che sono oggi. Anzi ringrazio chi mi ha fatto scoprire l’amore e il dolore, chi mi ha amato e usato, chi mi ha detto ti voglio bene credendoci e chi invece l’ha fatto solo per i suoi sporchi comodi. Io ringrazio me stesso per aver trovato sempre la forza di rialzarmi e andare avanti, sempre.
― Oscar Wilde (via cinquantasfumatureditenebra)

(Source: colori-proibiti)


Jul 15 14:29 with 1,831 notes
Come vorrei essere una di quelle tipe ironiche, con la battuta e la risposta sempre pronta, una di quelle che sanno sempre cosa dire e qual è il momento giusto per dirlo. Una di quelle che le ascolti e pensi “cacchio, questa sì che c’ha le palle”, una di quelle che ricordano i nomi e le date e che hanno studiato bene la storia e la geografia, una di quelle tipe con una certa cultura, insomma. Sveglie, che ti ci fregano sempre e sanno sempre come cavarsela. Invece sono così: una cogliona che in genere, quando è mattina, va al bar e dice buonasera.
Tanto per dirne una.
― Susanna Casciani (via rumoredeibaciavuoto)

Jul 14 9:19 with 5,369 notes
Lei ha quel vizio che hanno le persone che sono cadute e poi si sono rialzate. Certa gente la chiama arroganza. A me piace chiamarla ”avere le palle”. E lei le ha.
― J-Ax. (via trippsonfire)

Jul 13 13:56 with 4,118 notes
theme by modernise